Il pannello delle Preferenze di Sistema

Mac lento all’avvio? Forse la soluzione è semplice

Tra le prime cose che ho notato passando a Mac c’è stata la velocità di avvio e spegnimento del sistema: una cosa che per chi proviene da Windows è pura fantascienza.

Un giorno però il mio Mac ha iniziato ad impiegare molto tempo per avviarsi e per spegnersi e la cosa si protraeva, ripresentandosi ad ogni avvio/spegnimento successivi.

Verificato che la RAM fosse collocata correttamente e che la temperatura interna (uso iStat pro, un tool semplice e funzionale) non fosse anomala mi ero tranquillizzato escludendo un palese danno alla parte hardware ma il problema rimaneva quindi ho iniziato ad esplorare il sistema finendo nella cartella Utility ed arrivando all’applicazione Utility Disco (una vera manna) che permette, oltre a gestire le inizializzazioni, di lanciare varie routine di diagnostica/riparazione sui dischi collegati al Mac. Non sapendo che pesci prendere, dalla tab S.O.S. ho provato a verificare i permessi del disco rigido e successivamente a ripararlo (per rendere attivo e cliccabile Ripara disco si deve avviare il system da DVD o da una installazione di Mac OSX su disco rigido esterno); finiti tutti i processi ero felice perché Utility Disco aveva trovato una tonnellata di elementi bisognosi di attenzioni e li aveva corretti quasi tutti. Fiducioso riavviavo quindi il sistema operativo ma… tutto era come prima, avvio e chiusura lentissimi!

Ripreso così il tour del sistema operativo sono finalmente approdato alle Preferenze di Sistema e lì ho trovato la voce Disco di Avvio nella sezione Sistema.

Il pannello delle Preferenze di Sistema

Il pannello delle preferenze di OSX, cercate la voce “Disco di avvio”

Una volta entrati in Disco di Avvio ci vengono mostrati tutti i dischi su cui è presente un sistema operativo e da cui sia possibile un riavvio.

Quando io sono arrivato a questa schermata, nessun disco era selezionato.

Schermata con disco di avvio deselezionatoIn realtà in questo spazio noi dovremmo trovare la seguente situazione, con il disco principale selezionato.

Disco di avvio con sistema operativo selezionatoBasta solo un click per risolvere la situazione e dare la giusta indicazione al Mac che dal prossimo avvio saprà da subito quale sistema avviare, senza perdere tempo nel cercarne altri.

Disco di avvio con DVD di installazionePer esperienza quella illustrata è la soluzione ai problemi di avvio/spegnimento lento per la maggior parte di utenti; da provare prima di sbattere la testa in giro pensando al peggio.

Disclaimer: Non mi assumo nessuna responsabilità per eventuali danneggiamenti, perdita di dati, esplosioni ed affini, derivanti dalla messa in pratica di quanto indicato nel post.

25 commenti su Mac lento all’avvio? Forse la soluzione è semplice
Unisciti alla discussione!

  1. Il Kevin ha scritto:

    Ciao!! io ho un macbook pro 13″,comperato circa un anno fa. Su che cirfre stiamo parlando quando scrivi “avvio e chiusura lentissimi!” ?! :)

    • Il Claudio ha scritto:

      Io penso che, con Lion installato ed un disco da 5400 giri una cinquantina di secondi in avvio siano tollerabili.. Per la chiusura una ventina di seconti.

  2. Il Manolo ha scritto:

    Ottima guida, il mio mac adesso è molto più veloce! Grazie!!!!!

  3. Il Federico ha scritto:

    A me trova solo un disco (quello principale) e non so come disattivarlo.

    • Il Claudio ha scritto:

      Strano.. Comunque non puoi disattivarlo, puoi solo selezionarne uno diverso.

    • Il Viola ha scritto:

      Come fai a selezionarne uno diverso?? io mi trovo nella stessa situazione di Federico

    • Il Claudio ha scritto:

      Se ce n’è uno solo ed è selezionato, non serve selezionarne uno diverso perché si indica già al sistema quale disco utilizzare in fase di avvio…

  4. Il gianpaolo ha scritto:

    sono in possesso di un macbook pro e da quando ho istallato Lion la macchina è diventata lenta nell’accensione anche se ho definito il disco di avvio, molte delle volte dopo l’accensione devo spegnarlo forzatamente perché non risponde a nessun comando, certe volte invece esce il disco iridato e impiega un tempo lungo per attivarsi, mi sono pentito seriamente di aver istallato Lion, è solo ben reclamizzato ma cattivo gestore del la macchina.

    • Il Claudio ha scritto:

      Io personalmente ho un MacBook bianco ‘late 2009′ e tutto fila liscio.
      Certo, in fase di startup non è velocissimo, specie se gli lascio riaprire tutto quello che era aperto nella precedente sessione…
      A questo proposito, hai provato a togliere la spunta da ‘riapri le finestre al login successivo’? http://d.pr/i/PacA

  5. Il Cristina ha scritto:

    A me dice che “Lo strumento bless non è riuscito a impostare l’attuale disco di avvio”
    … è da stamattina che ho problemi con il computer mi si avviava e mi rimaneva lo schermo blu .. ho letto consigli su internet secondo me è un problema di Ram .. hai dei consigli da darmi

  6. Il mosy ha scritto:

    sei il mio eroe…pensavo di aver buttato soldi nell’acquisto di una ssd, invece il disco di avvio era semplicemente non selezionato…

  7. Il adriano ha scritto:

    ciao una piccola informazione : è possibile portare a 8 gb di ram il macbook da 13′ ! queste le sue caratteristiche :
    Nome modello: MacBook
    Identificatore modello: MacBook2,1
    Nome processore: Intel Core 2 Duo
    Velocità processore: 2 GHz
    Numero di processori: 1
    Numero totale di nuclei: 2
    Cache L2: 4 MB
    Memoria: 2 GB
    Velocità bus: 667 MHz

    grazie e a presto

  8. Il Claudio ha scritto:

    Purtroppo non sono un tecnico e non ti so rispondere… Prova a chiedere al supporto Apple o in un forum specializzato.
    Una possibile risorsa è buydifferent; se non ricordo male hanno una utility per verificare la ram installabile.

  9. Il Massimo ha scritto:

    Grazie alla tua guida ho risolto il mio problema: avevo provato Mavericks su un altro hdd e hai successivi avvii del iMac perdeva una decina di secondi all’avvio. Facendo la procedura descritta del disco di avvio tutto è tornato come prima.
    Grazie

  10. Il Andrea ha scritto:

    Semplicemente fantastico. Da un minuto e 16 secondi siamo passati a 37 secondi netti!
    Pazzesco..
    iMac 20″ mid 2007 con hdd 1tb e 4 gb RAM

  11. Il Massimo bis ha scritto:

    Anche io mi chiamo Massimo e come lui, dopo aver installato Mavericks, avevo lo stesso spiacevole effetto : la “mela” compariva dopo un bel po di tempo rispetto a prima e non capivo perché !!!! Ora tutto é chiaro e risolto grazie alla tua guida.

    Complimenti !!!

  12. Il Alessandra ha scritto:

    Ciao, io ho una MacBook Pro del 2011, ho installato mavericks e ora il sistema ci mette dieci minuti ad avviarsi. Il disco selezionato è quello giusto.. Forse nel fare spazio ho cancellato programmi fondamentali?! Quali sono? Grazie mille !!!!

  13. Il Gianni ha scritto:

    Personalmente per migliorare le prestazioni dei Mac consiglio l’installazione dei dischi SSD. L’avvio del sistema operativo si dimezza, o meglio, diventa di una manciata di secondi! Vi consiglio di visitare questo sito per avere maggiori info: http://www.boostyourmac.com

    • Il Claudio ha scritto:

      Beh, sicuramente l’uso di un ssd rende l’avvio e l’uso molto più veloce ma per l’acquisto mi orienterei su Amazon, sullo stesso prodotto si risparmiano circa 70€ se ho fatto bene i conti.

  14. Il Ilenia ha scritto:

    Il mio mac ci mette 20minuti almeno. Ci ha sempre messo tanto ma da oggi veramente: 20 minuti o anche di più. Ė un book air di dicembre 2011. La memoria e la batteria sono ancora buoni, ed onestamente sono sempre stata contenta. Sto provando ora il tuo suggerimento ed effettivamente non era selezionato… Si sta riavviando ora e sono 15 minuti che aspetto … Hai altri consigli? Grazie.

    • Il Claudio ha scritto:

      Non avendo il tuo computer sotto mano non saprei, ti consiglierei un backup e la reinstallazione del sistema operativo…
      Venti minuti sono un tempo spropositato!!

  15. Il Ilenia ha scritto:

    sembra che per il momento sia tornato tutto a posto! l’ho sistemato un po’ ed ora ci mette 15 secondi ad accendersi. Spero tenga botta per ora anche perché io capisco assolutamente niente di computer.

    Grazie per l’aiuto. Ilenia

Rispondi a questo post

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>